Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Trapani e fresatrici sulla massicciata della ferrovia
Cronaca Novarese -

Trapani e fresatrici sulla massicciata della ferrovia

Li ha trovati la polizia ferroviaria a Gozzano: erano il provento di un furto.

Trapani e fresatrici

Trapani e fresatrici abbandonati sulla massicciata della ferrovia: la polizia ferroviaria ha trovato una grande quantità di attrezzi alla stazione di Gozzano, risultata poi provento di un furto.

Trapani e fresatrici vicino ai binari

Ben 24 trapani e altrettante fresatrici elettriche: il materiale, ordinatamente confezionato, è stato trovato dalla polizia ferroviaria nelle vicinanze della massicciata vicino ai binari, alla stazione di Gozzano. Lo riporta Prima Novara.

LEGGI ANCHE: Senza mascherina sul treno, schiaffeggia il controllore

Il furto

Il materiale era stato rubato a bordo di un semirimorchio trasportato su un treno merci, che durante la notte era rimasto in sosta allo scalo di Novara Boschetto. I ladri si sono introdotti nello scalo, hanno scardinato l’apertura del rimorchio e hanno preso gli attrezzi.

Sorpresi dalla polizia

I malviventi si sono però resi conto della presenza di una pattuglia di polizia ferroviaria. Si sono quindi dati alla fuga, lasciando sul posto un piede di porco metallico lungo 155 centimetri e alcuni indumenti. La merce è stata sequestrata per poi essere restituita alla ditta proprietaria.

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *