Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Tre alpinisti morti in Valle d’Aosta
Cronaca Borgosesia e dintorni -

Tre alpinisti morti in Valle d’Aosta

La tragedia in  Valsavarenche: a perdere la vita una guida alpina e padre e figlio olandesi

Tre persone, una guida alpina e due suoi clienti, sono morti in  Valsavarenche, Valle d’Aosta. Stavano scalando sulla Becca Monciair, quando qualcosa è andato storto e i tre sono precipitati. A perdere la vita una guida alpina valdostana di 38 anni e padre e figlio di nazionalità olandese, di 60 e 20 anni.

L’allarme è partito dal rifugio Vittorio Emanuele: qualcuno ha visto i segni della caduta sul nevaio e ha chiamato i soccorsi, ma non c’è stato più nulla da fare. 

Articolo precedente
Articolo precedente