Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Triverese denunciato: minacce e pubblico ufficiale
Cronaca Sessera, Trivero, Mosso -

Triverese denunciato: minacce e pubblico ufficiale

L’uomo ha anche chiamato in caserma per insultare i militari

Un 36enne di Trivero, anche se adesso residente a Ronco Biellese, è finito nei guai per aver insultato e minacciato i carabinieri. L’uomo si era imbufalito perché la prefettura gli aveva inoltrato un provvedimento che gli impedisce di usare l’auto: una misura scattata per motivi legati all’uso di stupefacenti. Ma quando i carabinieri gli hanno notificato l’atto, lui ha cominciato a inveire contro di loro, a chiamare in caserma e insultarli. Alla fine è scattata la denuncia per minacce a pubblico ufficiale.