Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Trovato il ladro dei testi sacri rubati a Oropa
Cronaca Borgosesia e dintorni -

Trovato il ladro dei testi sacri rubati a Oropa

Dal santuario erano spariti nei giorni scorsi un prezioso Messale Romano e un Lezionario

E’ stato individuato dalla polizia il responsabile del furto di due preziosi testi sacri dal santuario di Oropa. Si tratta di un giovane biellese, già gravato da pregiudizi per reati contro il patrimonio, e ora denunciato con l’accusa di furto e ricettazione.

E’ stato il personale del santuario biellese ad allartare le forze dell’ordine, dopo essersi accorto della sparizione di un Messale Romano e di un Lezionario. Le indagini si sono subito concentrare nei luoghi frequentati da pregiudicati per reati predatori; gli investigatori della Mobile ci hanno messo poco a identificare il giovane biellese e a recuperare il  Messale Romano prima e il Lezionario poi, in seguito a una successiva perquisizione. E’ stato inoltre ritrovato un messale, questo rubato dal Duomo di Biella e per il quale il giovane è stato denunciato per ricettazione.

I tre testi sacri sono tornati ai legittimi proprietari.

 

Articolo precedente
Articolo precedente