Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Va al ”pronto” per farsi medicare ma dimentica la cocaina nel portafogli
Cronaca Borgosesia e dintorni -

Va al ”pronto” per farsi medicare ma dimentica la cocaina nel portafogli

Una donna del Verbano picchiata dal convivente e poi segnata in Prefettura

Era andata al pronto soccorso dopo averle prese dal convivente. Lesioni non da poco, con una prognosi di 15 giorni, tant’è che le consigliano anche la denuncia. Invece è lei a finire segnalata in Prefettura: quando gli operatori dell’ospedale le aprono il portafogli per prelevare i documenti necessari alla registrazione, scoprono una bustina con della polvere bianca. Obbligatoria la consegna alla polizia, che accerta che si tratta di 1,29 grammi di cocaina. Così la donna è stata segnalata come assuntrice di stupefacenti. E’ accaduto l’altro giorno all’ospedale di Verbania.