Notizia Oggi Borgosesia > Cultura e turismo > GALLERY: Quarona in festa con padre Matteo, sacerdote da 25 anni
Cultura e turismo Borgosesia e dintorni -

GALLERY: Quarona in festa con padre Matteo, sacerdote da 25 anni

Nel fine settimana la comunità si è stretta intorno al religioso, arrivato in paese tre anni fa

«Ogni parrocchia in cui arrivo è la mia Terra Santa: porto il Vangelo e sono al servizio delle persone per indicare il percorso della fede. Ora la mia Terra Santa è Quarona». Lo ha detto padre Matteo Borroni, parroco di Quarona, che domenica ha festeggiato il 25° di ordinazione sacerdotale. La cerimonia, inizialmente prevista a San Giovanni, è stata spostata in parrocchiale dopo le forti piogge di sabato che hanno sconsigliato di organizzare l’evento nella chiesetta al monte. E nell’oratorio del paese c’è stato il momento conviviale a conclusione della funzione, che ha riunito la comunità parrocchiale quaronese attorno al suo parroco.

Padre Borroni è arrivato a Quarona alla fine dell’aprile di tre anni fa. Nativo di Stresa, nel 1991, a 24 anni, è diventato prete, entrando a far parte della congregazione dei Padri Oblati dei Santi Gaudenzio e Carlo. Il primo incarico del sacerdote fu a Cerano e Pallanza, come vice-parroco, poi la parentesi come missionario in Brasile, dove è rimasto tre anni (e una seconda volta per alcuni mesi): «E’ stata un’esperienza importante nel mio cammino – ricorda -; mi ha dato e insegnato tanto, permettendomi di entrare a contatto con realtà tanto differenti». Una volta rientrato in Italia è stato nominato parroco di Santa Cristina di Borgomanero, quindi a Novara a San Giuseppe e infine a Varallo Pombia, prima di trovare la sua Terra Santa a Quarona.

I parrocchiani hanno donato al sacerdote una casula, una veste liturgica che padre Matteo ha subito indossato per celebrare la messa. 

(clicca su una foto qui sotto per guardare la gallery)

Articolo precedente
Articolo precedente