Notizia Oggi Borgosesia > Cultura e turismo > MusicAltura fa tappa all’Argnaccia
Cultura e turismo Varallo e Alta Valsesia -

MusicAltura fa tappa all’Argnaccia

Domenica il pubblico ha potuto applaudire l’Enseble Inegal tra i monti della Valsesia

Domenica, dal bucolico alpeggio dell’Argnaccia si diffondevano melodie di musica barocca ad entusiasmare i tanti turisti già estasiati dalla bellezza dell’ambiente e dalle numerose opere d’arte, ammirate lungo l’antica mulattiera percorsa in mattinata. Anche l’ingegner Paolo Vimercati, sindaco di Campertogno nonchè “padrone di casa” è rimasto positivamente meravigliato nel constatare il valore aggiunto che assume il territorio se impreziosito con eventi culturali. Nel ringraziare il pubblico e Gae Valle promotore dell’evento,  non ha lesinato elogi ad Ensemble Inégal che interpretando Vivaldi e Corelli con le violiniste Francesca Guala, Carolina Tonco; il violoncellista Davide Fontana ed Enrico Marone al clavicembalo, hanno fatto vivere atmosfere d’altri tempi.

Il sindaco ha sottolineato altresì che il successo riscontrabile in questa prima Rassegna di musicAltura, deve essere il “sentiero” da seguire per lo sviluppo sostenibile del territorio e auspica che per l’anno prossimo, la Rassegna sia ampliata nel numero degli eventi e proposta nelle maggiori località turistiche durante tutto il periodo estivo.

Ultimo appuntamento di musicAltura 2016 è fissato ad Otro domenica 18 settembre con musiche occitane e tradizionali Piemontesi interpretate da Quatrad Ensemble.

Articolo precedente
Articolo precedente