Notizia Oggi Borgosesia > Economia e scuola > Reda e Cerruti lanciano la piattaforma Collection
Economia e scuola Sessera, Trivero, Mosso -

Reda e Cerruti lanciano la piattaforma Collection

Le aziende si uniscono con l’ambizioso obiettivo di attuare una rivoluzione digitale nel settore tessile

Reda e Cerruti lanciano la piattaforma Collection

Reda e Cerruti

Il Gruppo Reda e Lanificio F.lli Cerruti dal 1881, storici lanifici della tradizione biellese, si uniscono con l’ambizioso obiettivo di attuare una rivoluzione digitale nel settore tessile, strategico per il tessuto economico del Paese. Le due realtà oggi tagliano un importante traguardo, ufficializzando il lancio della piattaforma “Collection”: questa operazione congiunta rappresenta il primo tassello di un progetto più ampio che vede il Gruppo Reda sviluppare una piattaforma di servizi digitali a disposizione dell’intero comparto della moda. È la prima volta che due aziende leader del settore tessile si uniscono per offrire ai clienti una piattaforma che utilizza la stessa tecnologia, pur nel rispetto delle caratteristiche di ciascun brand, dove i clienti possono effettuare la selezione dei tessuti.

LEGGI ANCHE: Successori Reda acquisisce Lanieri

“Siamo fermamente convinti che la digitalizzazione del settore tessile rappresenti un processo imprescindibile e uno strumento strategico indispensabile per affrontare le sfide future, che sempre più richiederanno di porre un’attenzione particolare alle esigenze del consumatore. Siamo particolarmente fieri di questa operazione congiunta perché ci auguriamo che possa rappresentare per il mercato un primo esempio di successo nel fare sistema” ha dichiarato Ercole Botto Poala, CEO Reda Group.

LEGGI ANCHE: Successori Reda alla conquista del Giappone

“L’obiettivo del Lanificio F.lli Cerruti è quello di offrire il meglio ai nostri clienti in ogni ambito: è per questo che abbiamo deciso di investire insieme in un’infrastruttura digitale che permetta di
sviluppare una piattaforma tecnologica all’avanguardia” ha replicato Filippo Vadda, CEO Lanificio F.lli Cerruti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *