Seguici su

Cronaca

Raccolta fondi per il funerale del 25enne morto in un incidente

Dolore nel Vercellese per Ionut Roman: l’auto su cui viaggiava si è schiantata contro un albero.

Pubblicato

il

Raccolta fondi per il funerale del 25enne morto in un incidente. Dolore nel Vercellese per Ionut Roman: l’auto su cui viaggiava si è schiantata contro un albero.

Raccolta fondi per il funerale del 25enne morto in un incidente

E’ partita una raccolta fondi per Ionut Roman, il 25enne di Crescentino che ha perso la vita in un drammatico incidente stradale avvenuto lunedì 15 gennaio a Verrua Savoia. Il giovane era a bordo di una Fiat Punto condotta da un suo amico, anche lui di 25 anni. A seguito di un sorpasso, l’auto ha urtato una Fiat Panda che proveniva in senso contrario, dopo di che, ormai del tutto fuori controllo, si è schiantata contro un albero posto a lato strada.

Illeso l’autista 19enne della Panda mentre il conducente della Punto è finito in ospedale. Sul posto erano giunti i vigili del fuoco di Chivasso, di Torino e di Livorno, i carabinieri del nucleo radiomobile di Chivasso, di Cavagnolo e di Crescentino, l’ambulanza medicalizzata di Chivasso, l’ambulanza della Cri di Lauriano e l’elisoccorso.

Tutto ciò non era bastato a salvare la vita a Ionut: portato in ospedale, si era spento poco dopo.

La raccolta fondi

E ieri, mercoledì 17 gennaio, è stata avviata da parte degli amici della giovane vittima una raccolta fondi su gofundme per il funerale. Ad accompagnare la raccolta fondi c’è un messaggio  molto sentito da parte dei suoi amici.

«Ionut era un ragazzo di 25 anni , stupendo e solare. Non meritava che il suo cammino di vita venisse stroncato da un brutale incidente. Ci ha lasciato stanotte combattendo tra la vita e la morte, mostrandoci la sua forza interiore di rimanere ancora fra noi. Ma purtroppo non ce l’ha fatta. Come il suo cuore ha cessato di battere, così ci ha lasciato nei nostri cuori un dolore immenso. Cari amici e parenti chiediamo a tutti voi la vostra collaborazione di donazione nei confronti del nostro carissimo amico e giovanissimo ragazzo. Nel nostro piccolo un qualcosa di grande per realizzare qualcosa di particolare per il funerale in ricordo del nostro carissimo amico Ionut».

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *