Notizia Oggi Borgosesia > Politica > Tiramani: «Alice Freschi stava lavorando a una sua lista già prima della spaccatura»
Politica Borgosesia e dintorni -

Tiramani: «Alice Freschi stava lavorando a una sua lista già prima della spaccatura»

L’ex assessore parla dei retroscena prima delle dimissioni: decisivo anche l’appoggio all’iniziativa di un’associazione islamica

«Alice Freschi stava lavorando a una sua lista già prima che si spaccasse la maggioranza». Lo ha detto l’ex assessore di Borgosesia e segretario della Lega Nord, Paolo Tiramani nel corso della conferenza satmpa convocata la scorsa settimana appunto per spiegare il motivo delle dimissioni di massa.

Tiramani si detto deluso per «non aver ricevuto maggiore chiarezza da Alice Freschi. Da mesi le avevamo proposto un ruolo rilevante in vista della prossima tornata elettorale, le sarebbero stati affidati incarichi di spessore, ma non ha mai dato una risposta. Piuttosto, scoprivamo che stava invitando persone per formare una sua lista. E’ legittimo voglia fare una sua lista, ma noi chiedevamo solo ci fosse chiarezza. La situazione è via via peggiorata, con episodi non condivisi e che hanno portato malumore fra tanti nostri sostenitori. Particolarmente significativo è stato il sostegno all’iniziativa organizzata dall’associazione islamica, offerto come amministrazione comunale. Inutile a questo punto tirare a campare, meglio azzerare le posizioni».

Articolo precedente
Articolo precedente