Notizia Oggi Borgosesia > Senza categoria > Serravalle, frazione Sella prova a frenare l’invasione dei gatti
Senza categoria Serravalle e Grignasco -

Serravalle, frazione Sella prova a frenare l’invasione dei gatti

Si sta provvedendo ad un censimento, il passo successivo la sterilizzazione dei mici

Sella tenta di risolvere il problema della colonia dei gatti. Ad illustrare la situazione è Rosella Osta Sella che possiede una casa nella frazione serravallese. «Si sta cercando di censire i gatti – riferisce la scrittrice serravallese – e a breve dovrebbero arrivare delle gabbie per trasportarli dai veterinari a sterilizzare». 

E’ da tempo che gli abitanti del paese stanno convivendo con un numero di gatti in continua crescita. Con il passare dei mesi la situazione era arrivata al collasso: il numero di felini selvatici aveva infatti superato quello degli abitanti della frazione, che si contano sulle dita di una mano. Le autorità competenti avevano quindi fatto dei sopralluoghi nella zona.

Attualmente il numero dei felini pare sia diminuito.  «Di recente alcuni gatti sono morti perché erano malati e vivevano in condizioni difficili – prosegue Osta Sella -. Adesso so che si sta cercando di fare un censimento degli animali presenti, tentando di fotografarli. Si tratta di un’operazione molto complicata perché sono selvatici e non si lasciano avvicinare facilmente da nessuno».
Una volta censiti si pensa di sterilizzare i mici. «Oltre a “catalogare” i felini, l’intenzione è quella di catturarli, metterli in gabbie e portarli a sterilizzare – conclude la serravallese -. Attualmente stiamo attendendo l’arrivo degli appositi “trasportini” che serviranno a trasferire gli animali negli ambulatori veterinari. Speriamo dunque che la situazione si risolva definitivamente e che in breve tempo i gatti non siano più i “sovrani” della frazione».

Articolo precedente
Articolo precedente