Notizia Oggi Borgosesia > Sport > Basket per la casa di riposo: a Borgosesia vince la solidarietà
Sport Borgosesia e dintorni -

Basket per la casa di riposo: a Borgosesia vince la solidarietà

Prima amichevole casalinga della Gessi contro Omegna: l’incasso della partita è stato devoluto alla struttura “Sant’Anna”.

Basket per la casa di riposo: durante l’intervallo è stato consegnato al presidente Pier Luigi Moretta un assegno simbolico di 1200 euro.

Basket per la casa di riposo

Basket e solidarietà domenica 8 settembre al Pala Loro Piana. In occasione del debutto casalingo della squadra borgosesiana, che ha affrontato in amichevole la Paffoni Omegna, la società borgosesiana ha deciso di devolvere l’incasso alla casa di riposo di Sant’Anna. E così nell’intervallo lungo del match, il presidente Maurizio Ballarini, insieme al vice Franco Gilardi, all’assessore allo sport Paolo Urban, a coach Domenico Bolignano e al giocatore Nicolò Cazzolato, ha consegnato un mega assegno da 1200 euro al presidente dell’istituto Pier Luigi Moretta.
LEGGI ANCHE: Gessi basket: il saluto di capitan Quartuccio

Partita che ha fatto sperare

Per ciò che riguarda la partita, sul parquet borgosesiano i tifosi hanno visto all’opera uno dei quintetti che sicuramente saranno protagonisti nel prossimo campionato di serie B. La Gessi, così come nella gara inaugurale di Bielmonte, ha retto bene il colpo nel primo quarto (e per buona parte del secondo) e poi ha perso progressivamente terreno, mettendo comunque in mostra diversi miglioramenti, nonostante l’assenza di Petracca e Faragalli, fermi ai box con qualche acciacco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente