Notizia Oggi Borgosesia > Sport > Trail Oasi Zegna da record con 750 atleti alla partenza
Sport Sessera, Trivero, Mosso -

Trail Oasi Zegna da record con 750 atleti alla partenza

Numeri da record per l’edizione 2021, coi grandi campioni di corsa in montagna.

Trail Oasi Zegna da record con 750 partenti. Ospiti d’onore i fratelli Dematteis.

Trail Oasi Zegna da record con 750 corridori

Numeri da record al Trail Oasi Zegna. Percorsi ridisegnati per la decima edizione e un boom di concorrenti che ha toccato quota 750. «È stata una bellissima esperienza – racconta Andrea Fiori, presidente dell’Asd Trailrunning Valsessera -. Avere campioni come i fratelli Dematteis è stato un onore e ricevere i complimenti da tanti concorrenti ci ha fatto davvero bene».

«I numeri hanno giocato a nostro favore. Siamo convinti che alla fine per tutti sia stata una festa. Un grazie a tutti i componenti dell’Asd Trailrunning Valsessera, senza di loro il “Toz” non esisterebbe. E grazie a chi ci aiuta a far crescere questa manifestazione». Tanti i volontari sia alla distribuzione dei pettorali, sia lungo i percorsi, diverse le associazioni che si sono messe a disposizione del “Toz”, dalla Pro loco, al Soccorso alpino, ai vigili del fuoco.

La 16 chilometri

Per quanto riguarda le classifiche la prova di 16 chilometri (193 concorrenti) ha visto primeggiare i ragazzi del Climb Runners. Primo posto per Francesco Nicola, arrivato con lo stesso tempo (1h 22’ 18) del compagno di squadra Gabriele Gazzetto, terzo Emanuele Comerro in 1h 25’.

A seguire Francesco Guglielmetti del Gs Fulgor Prato Sesia in 1h 27’, Matteo Biolcati Rinaldi del Pietro Micca Biella Running in 1h 28’, Ermes Zonca dell’Atletica Valsesia in 1h 29’, Riccardo Bellati del Premana, Matteo Triban del Passionecomune, Paolo Matti dell’Amron Team, mentre Danilo Marro in 1h 32’ chiude la top ten.

La prima donna è stata Angelica Bernardi del Climb Runners in 1h 38’, poi Margherita Degiuli in 1h 40’, terza Alessia Minazzi del Gsa Valsesia in 1h 45’.

La 30 chilometri

Nel trail di 30 chilometri (295 partecipanti) vincono i fratelli Dematteis: Bernard e Martin in 2h 48’. Terzo il valdilanese Carlo Torello Viera del Genzianella in 2h 57’. Poi Carlo Bonnet del Sport Projec Vco in 3 h, Raffaele Bottegal del Bognanco in 3h 10’, Jacopo Benetti dell’Anima Trail in 3h 12’, Andrea Matteucci della Podistica Torino in 3h 14’, Andrea Brumana dell’Atletica Valsesia in 3h 17’, Barbara Bai del Freezone in 3h 18’, Michele Fantoli della Caddese.

La 60 chilometri

La gara regina, di 60 chilometri, ha visto al via 229 concorrenti. Davide Cheraz è stato il primo: il portacolori dell’Atletica Calvesi-Team Salomon ci ha messo 6h 40’, seguito da Alessandro Macellaro della Podistica Torino in 6h 52’, Matteo Anselmi dell’Isola d’Elba in 7h 34’. Da evidenziare poi Edoardo Curreri dell’Atletica Galliate, Simone Musazzi del Team Trail Montura.

Prima donna è stata Monica Dalmasso della Podistica Valvermenagna in 8h 18’, seguita da Chiara Katia Figini dell’Azalai in 8h 51’.

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *