Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Allarme cani: a Quarona trovati bocconi sospetti
Attualità Borgosesia e dintorni -

Allarme cani: a Quarona trovati bocconi sospetti

Apprensione tra i padroni degli animali dopo l’insolito ritrovamento in una aiuola di piazza Libertà.

Allarme cani: a Quarona trovati bocconi sospetti. «Situazione anomala. E in paese ci sono già stati avvelenamenti».

Allarme cani: a Quarona trovati bocconi sospetti

Le crocchette sono state ritrovate alcune settimane fa in una aiuola di piazza Libertà: «Un’amica le ha notate mentre portava a passeggio il suo cane e si è preoccupata – spiega Elisabetta Gueli, che si è presa a cuore la situazione -. Le ho rimosse la sera stessa, e il giorno successivo mi sono presentata in municipio per segnalare questa stranezza e per capire come muovermi, soprattutto per verificare se fossero avvelenate o meno. Alla fine mi sono rivolta all’Asl. Le crocchette saranno analizzate: ci vuole un mese per avere il responso, perché devono essere presi in analisi diversi componenti».

LEGGI ANCHE: Bocconi alla soda caustica per due cani

In piazza Libertà

Il cibo era concentrato in un’unica aiuola: «Nei giorni seguenti ho controllato in altri punti del paese e non ho trovato nessun’altra crocchetta – evidenzia Gueli -. E’ anomalo trovare così tante crocchette per cani concentrate in un unico punto, ed è soprattutto questo ad averci insospettito. Oltretutto, a Quarona, un caso di cibo avvelenato si era già verificato alla fine dello scorso anno, confermato dalla dottoressa dell’Asl». Difficile pensare ad altre spiegazioni: «Un’ipotesi poteva essere che qualcuno avesse lasciato del cibo per nutrire delle colonie feline, ma a Quarona non ce ne sono e soprattutto non si trattava di cibo per gatti ma per cani, ben più grandi. Ora restiamo in attesa dei risultati delle analisi».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente