Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Gianluca Camaschella ricordato dal Grim Varallo un anno dopo la tragedia
Attualità Varallo e Alta Valsesia -

Gianluca Camaschella ricordato dal Grim Varallo un anno dopo la tragedia

Punto sosta del Grim dedicato al 17enne deceduto in un drammatico scontro lo scorso anno. «Continua a camminare con noi...».

grim varallo

Gianluca Camaschella ricordato dal Grim Varallo un anno dopo la tragedia. Il nome del giovane è legato al sentiero dedicato al fondatore del Gruppo ragazzi in montagna, padre Gallino.

Gianluca Camaschella ricordato dal Grim Varallo un anno dopo la tragedia

Domenica 7 aprile, in occasione del primo anniversario dalla scomparsa del ragazzo di Mollia che perse la vita un anno fa in un incidente stradale, a soli 17 anni, il Grim ha voluto ricordarlo con l’intitolazione di una targa commemorativa, posizionata in una delle aree di sosta lungo il sentiero di Padre Gallino e più precisamente nel tratto tra Case Sparse e la chiesetta della Madonna del Cucco. «Siccome la giornata era rivolta ai ricordi e alla riflessione ha avuto inizio al mattino con la visita della “Varallo sotterranea” – riferisce il sodalizio -, accompagnati da alcuni responsabili del gruppo Gescav di Varallo che ringraziamo per la loro disponibilità e professionalità. La visita ci ha portato nei sotterranei della Collegiata di San Gaudenzio, del teatro Civico, del palazzo Negri, delle vecchie carceri e di palazzo d’Adda». 

La targa sul sentiero del Grim in ricordo del 17enne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente