Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Migranti Valsessera in arrivo a breve
Attualità Sessera, Trivero, Mosso -

Migranti Valsessera in arrivo a breve

I giovani saranno ospitati in parte in alloggi municipali, in parte in casa private che sono state prese in affitto

Migranti Valsessera in arrivo a breve. Sono attesi a Pray e Coggiola nuovi migranti all’interno del nuovo progetto Sprar.

Migranti Valsessera in arrivo a breve

Gli alloggi sono sistemati per essere messi a disposizione come spiega il sindaco di Pray Gian Matteo Passuello: «Il progetto è pronto a partire. Entro il 10 marzo dovrebbero arrivare anche i primi ospiti secondo le necessità della prefettura». I due paesi hanno messo a disposizione alloggi comunali (l’ultimo piano dei municipi) ma anche privati. Sei in totale gli appartamenti che rientrano nel progetto di accoglienza Sprar, tre a Coggiola e altrettanti a Pray. In totale gli ospiti saranno ventiquattro e saranno equamente divisi tra i due territori.

Le firme contrarie

A inizio febbraio il gruppo di opposizione di Coggiola aveva fatto pervenire in prefettura le firme contro l’apertura dei nuovi centri di accoglienza tenuto conto che nel paese vicino, Portula in località Granero, è già attivo un centro di accoglienza straordinaria. Ma la sottoscrizione non ha sortito gli effetti sperati, gli Sprar a Coggiola e Pray apriranno lo stesso come appunto confermato dal sindaco di Pray a breve.

Foto d’archivio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente