Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Furto gioielleria Masserano: spaccata da 20mila euro
Cronaca Fuori zona -

Furto gioielleria Masserano: spaccata da 20mila euro

Il colpo messo a segno in tre minuti: uno dei malviventi è stato fermato dai carabinieri mentre fuggiva a piedi

Furto gioielleria Masserano: nel giro di tre minuti spaccata la vetrina di “Oro di Valenza” e rubati gioielli. Ma uno dei malviventi è stato fermato dai carabinieri mentre fuggiva a piedi per i campi.

Furto gioielleria Masserano: mazzate alla vetrina

In tre minuti hanno sfondato la vetrina e portato via 20mila euro di preziosi. E’ accaduto l’altra notte alla gioielleria “Oro di Valenza” di Masserano. Si tratta di un punto vendita nella zona del Centro acquisti, una delle zone più frequentate dai ladri. Un colpo da professionisti: quattro uomini si sono avvicinati alla vetrina e l’hanno colpita con mazze appuntite, mandando infine in frantumi anche il vetro antisfondamento. Dopo di che hanno arraffato più merce che potevano, gioielli e orologi, e si sono dati alla fuga. Il tutto filmato dalla telecamere di sorveglianza. Ma una pattuglia di carabinieri è riuscita ad arrivare immediatamente, ed è iniziato l’inseguimento. Tre malviventi sono riusciti a fuggire con una parte della refurtiva. Un quarto uomo è stato invece fermato mentre fuggiva per i campi.

Un 28enne dell’Est Europa

L’uomo arrestato è un 28enne originario dell’Est Europa. Il pm ha respinto la richiesta di patteggiamento avanzata dall’avvocato: visto che il giovane non ha residenza fissa, è stato portato in carcere in attesa dell’udienza. Oltre al valore della refurtiva, il gioiellere lamenta anche il danno alla vetrina, tutt’altro che indifferente: almeno altri 5mila euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente