Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Padre marocchino tenta di investire la figlia, voleva essere indipendente
Cronaca Fuori zona -

Padre marocchino tenta di investire la figlia, voleva essere indipendente

Tragedia sfiorata a Livorno Ferraris. La giovane di 20 anni è in cerca di un lavoro

clandestino lavorava

Padre marocchino tenta di investire la figlia perchè vuole essere indipendente. E’ successo a Livorno Ferraris.

Padre marocchino arrestato

Ieri pomeriggio ennesima lite a Livorno Ferraris in una famiglia marocchina.Ilpadre 50enne se l’è presa con la figlia di 20 anni.Quest’ultima, diplomata e in cerca di un lavoro, stava andando alla stazione a prendere il treno per portare in giro il suo curriculum. La giovane ha studiato e si è diplomata, veste all’occidentale, non ha mai messo il velo e pratica sport. Una vita che il padre non ha mai condiviso. Ieri l’uomo voleva accompagnare la giovane,mentre lei voleva andare da sola. E’ uscita quindi di casa, lui le è corso dietro. E’ salito in auto e ha tentato di investirla. La 20enne è riusciva a schivare il mezzo finendo comunque a terra. Sul posto è intervenuta una pattuglia dei carabinieri che ha arrestato l’uomo per tentato omidicio e maltrattamenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente