Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Alagna nuovo centro di assistenza sanitaria: al via le attività
Attualità Varallo e Alta Valsesia -

Alagna nuovo centro di assistenza sanitaria: al via le attività

A Scopello è già attivo uno sportello unico socio-sanitario. Ora arriva anche ad Alagna.

Alagna nuovo centro di assistenza sanitaria: un presidio di riferimento per cittadini e turisti.

Alagna nuovo centro di assistenza sanitaria

Si concretizza l’alleanza pubblico-privato nata lo scorso anno per favorire la salute dei cittadini che vivono e frequentano l’Alta Valsesia, come residenti o come turisti, e che vede tra i protagonisti il Comune di Alagna Valsesia, l’Asl di Vercelli, Monterosa 2000 S.p.A e l’Unione Montana dei Comuni della Valsesia.
LEGGI ANCHE: Varallo e Alagna ospitano gratis 80 operatori sanitari reduci dalla guerra al Covid

Nel palazzetto dello sport

Avranno infatti avvio nelle prossime settimane le prime attività sanitarie del  progetto del centro di servizi sanitari e di assistenza di Alagna, nato in una nuova ala del palazzetto dello sport. Quest’ultimo è stato di recente ristrutturato dal Comune di Alagna con un investimento complessivo di circa 200.000 euro più Iva.

Prelievi, elettrocardiogrammi e molto altro

In questa prima fase all’interno del centro sarà trasferito l’ambulatorio del medico di medicina generale già presente sul territorio e una équipe di infermieri integrata tra coloro che lavorano nell’ambito delle cure domiciliari e come infermieri di famiglia e di comunità. Oltre ai prelievi presso il centro potranno inoltre essere effettuati elettrocardiogrammi, medicazioni semplici e consulenze infermieristiche ed altre prestazioni, anche con l’ausilio di strumenti innovativi di telemedicina.  A regime sarà possibile effettuare prenotazioni, e ritirare referti.

Servizi radiologici

Successivamente è prevista l’attivazione di servizi radiologici grazie alla presenza di un’apparecchiatura radiologica per poter effettuare esami su torace, addome ed i primi accertamenti in caso di fratture o lesioni ortopediche e refertazione anche a distanza. Sarà la società Monterosa 2000 spa a favorire l’attività di consulenza ortopedica; un servizio che si affiancherà  all’attività di soccorso già svolta sulle piste durante il periodo invernale.

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *