Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Associazione Moglietti di Coggiola compie 50 anni
Attualità Sessera, Trivero, Mosso -

Associazione Moglietti di Coggiola compie 50 anni

Dal 30 giugno al 2 luglio si terrà la festa annuale

associazione moglietti

Associazione Moglietti festeggia mezzo secolo di attività.

Associazione Moglietti in festa

Cinquantesimo anniversario per l’associazione Moglietti, che si occupa dell’omonimo rifugio e santuario coggiolese. La celebrazione del mezzo secolo di attività è prevista per settembre, ma intanto è pronta la festa annuale che si terrà il prossimo fine settimana, dal 30 giugno a 2 luglio. Il programma prevede per la serata di sabato una cena a base di paella e sangria, per domenica mattina la gara podistica dal parco di Zuccaro (settimo Memorial Piermario Piletta), e pranzo sotto gli alberi; poi la cena e la serata in musica. Pranzo cena e serata musicale anche lunedì. saranno celebrate le messe in santuario domenica a lunedì pomeriggio, alle 16.

La storia

«Il tempio è dedicato alla Madonna delle Grazie – spiega Tiziano Bozio Madè, membro storico dell’associazione e noto cultore di storia locale -. Sorge attorno ad un’antica cappella votiva, crocevia di strade a mezza costa tra la bassa e l’alta valle. Fu edificato sul finire del 1800 dagli abitanti delle frazioni di Piletta e Fervazzo i quali per tradizione là hanno voluto agli inizi di luglio raccogliersi a rendere omaggio alla loro protettrice. Ma il momento religioso è sempre convissuto con pratiche più terrene. Chi è più anziano ricorda i pranzi consumati sull’erba nei prati circostanti, “capuneit” e fiaschi portati su dentro alle gerle, le prime tavolate con picchetti a terra, i ritornelli di un organino semitonale o i cori in gara tra compagnie. Poi dal “gabaret” di fronde sotto al quale si cominciò a commerciare le prime gassose tenute al fresco, si è scivolati ai tempi moderni».

Gli obiettivi

L’associazione Moglietti per statuto “ha lo scopo di contribuire a far conoscere ed a valorizzare, grazie a iniziative turistiche, di svago e simili, la zona denominata Moglietti in Comune di Coggiola”. «Inizialmente – continua Bozio Madè – furono innalzate quattro pareti in mattoni dell’edificio, e via, verso altri tempi… Ma a dar lustro ai cinquant’anni del Rifugio ci si troverà a settembre. Per ora è la festa dei Moglietti, il tradizionale appuntamento estivo».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente