Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Borgosesia costruisce a Plello l’area per i rifiuti ingombranti
Attualità Borgosesia e dintorni -

Borgosesia costruisce a Plello l’area per i rifiuti ingombranti

Le tempistiche prevedono che l'area possa essere attiva da luglio.

Borgosesia costruisce a Plello l’area per i rifiuti ingombranti.

Borgosesia costruisce a Plello l’area per i rifiuti ingombranti

Iniziano i lavori per il primo insediamento all’area industriale di Plello. Si tratta dell’area ecologica gestita dalla Seso che permetterà ai cittadini di Borgosesia (probabilmente a partire dall’estate) di conferire i rifiuti ingombranti senza pagare nulla oltre la normale tassa. Le tempistiche prevedono che l’area possa essere attiva da luglio. L’area completa si estenderà su una superficie di 12mila metri quadri, e il primo lotto, del quale è partita la realizzazione, ne occupa cinquemila. I restanti lotti avranno funzionalità solo per l’azienda.
LEGGI ANCHE: Gattinara accoglierà anche i rifiuti di Lozzolo

Migliorare i servizi

L’impostazione dei lavori è stata verificata da un sopralluogo di Pavanello e Varacalli, con il sindaco Paolo Tiramani: «Oggi Borgosesia può contare su un servizio nettamente migliorato – commenta il primo cittadino -, con la raccolta differenziata organizzata in modo più razionale e con un’attenta pulizia della città. L’area di Plello sarà un ulteriore elemento qualificante che consentirà di razionalizzare i costi di smaltimento, con ricadute positive sull’utenza che non vedrà aumentare la tariffa per la tassa rifiuti».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente