Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Borgosesia sacchi pieni di vestiti nei cassonetti: Fornace protesta
Attualità Borgosesia e dintorni -

Borgosesia sacchi pieni di vestiti nei cassonetti: Fornace protesta

«E noi residenti non troviamo posto per lasciare i nostri rifiuti»

Borgosesia sacchi pieni di vestiti nei cassonetti: Fornace protesta. La segnalazione arriva da Hachem Lachheb, che ha informato anche in municipio di quanto accade in un’area di raccolta rifiuti nella zona dellaFornace a lato della strada che sale a Valbusaga.

 Borgosesia sacchi pieni di vestiti nei cassonetti: Fornace protesta

Sono due gli aspetti che il cittadino fa emergere. Il primo è un richiamo: «Nei cassonetti si trovano spesso sacchi colmi di vestiti – riferisce Lachheb -. Ci sono persone che recuperano indumenti alla Caritas, ne portano a casa diversi capi, li selezionano e poi scartano quelli che non sono di loro gradimento. Così facendo, vengono buttati vestiti che potrebbero servire ad altre persone bisognose. Suggerirei perciò alla Caritas di verificare con attenzione chi realmente ha necessità fra coloro che si recano al loro sportello, perchè è evidente che qualcuno ne approfitta».

LEGGI ANCHE Rifiuti abusivi: Borgosesia costretta a ripulire

Il secondo aspetto è la difficoltà per i residenti di lasciare nei cassonetti la loro immondizia: «Troviamo spesso i cassonetti già riempiti con questi sacchi – prosegue il racconto di Lachheb -. Oltretutto ci sono persone che buttano rifiuti e materiale di scarto che portano a casa dai luoghi di lavoro. A volte, i sacchetti sono lasciati a lato dei cassonetti, aumentando sporcizia e odore. Ho segnalato la situazione in municipio, visto che l’area è anche sorvegliata dalle telecamere, per vedere se si riesce a mettere un freno a tutto questo».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente