Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Comune Borgosesia assume personale per gli uffici
Attualità Borgosesia e dintorni -

Comune Borgosesia assume personale per gli uffici

L'amministrazione sta colmando i vuoti in alcuni settori

Comune Borgosesia assume. Il sindaco: «Abbiamo voluto nominare dei responsabili per le diverse aree», come per i servizi sociali e per i tributi

Comune Borgosesia assume

L’amministrazione comunale sta colmando i vuoti in alcuni settori degli uffici. «Negli ultimi anni parecchi dipendenti comunali sono andati in pensione – spiega il sindaco Paolo Tiramani -, e per questa ragione diversi ruoli erano rimasti scoperti. Ci siamo da subito posti l’obiettivo di risolvere queste carenze, convinti sia necessario far funzionare al meglio la macchina organizzativa del Comune per rendere un servizio migliore ai cittadini. E in questi mesi abbiamo provveduto a colmare le assenze più urgenti. Soprattutto abbiamo voluto nominare dei responsabili per le diverse aree. Così ad esempio è stato per il settore servizi sociali, scoperto da tempo, ruolo in cui è stata nominata Sveva Dessì. O per l’ufficio tributi rimasto scoperto dopo il pensionamento di Maria Crocicchi: abbiamo avviato ad autunno la selezione che ha portato a prendere servizio da inizio giugno Silvana Zignone, che ricopriva un ruolo analogo all’interno dell’Azienda sanitaria».

A breve il responsabile della ragioneria

A breve in municipio approderà anche un responsabile per l’ufficio ragioneria: «Siamo ormai alle battute finali – conferma il primo cittadino -: arriva da concorso esterno e credo possa prendere servizio a inizio luglio. Anche in questo caso, era una figura che mancava da anni nell’organigramma comunale. Proprio per questo motivo, l’incarico sarà finanziato attraverso la mia indennità da sindaco che non percepisco più da marzo con l’elezione alla Camera dei deputati». Accanto ai nuovi responsabili, negli ultimi mesi hanno preso servizio un geometra per l’ufficio tecnico, un impiegato per la ragioneria e un cantoniere: «Sono poi stati fatti degli spostamenti interni per migliorare il funzionamento degli uffici – conclude Tiramani -. E per il prossimo anno contiamo di ampliare ulteriormente l’organico. Soprattutto due sono le mansioni che richiedono nuove forze: una persona per l’ufficio tecnico e un ulteriore cantoniere».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *