Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Coronavirus Borgosesia, ancora due lutti in città
Attualità Borgosesia e dintorni -

Coronavirus Borgosesia, ancora due lutti in città

Salgono a sette le vittime dall'inizio dell'emergenza.

Coronavirus Borgosesia, ci sono ancora due lutti in città.

Coronavirus Borgosesia

Situazione abbastanza stabile, un soggetto contagiato in più. Altre due persone ricoverate, una a Borgomanero e l’altra a Vercelli, sono decedute. In un caso si tratta di una persona di 80 anni che si era aveva subito da poco un intervento e una persona un po’  più giovane ma pluripatologica che non ce l’ha fatta. Salgono a sette i decessi nel Comune di Borgosesia. L’annuncio è stato dato dal sindaco di Borgosesia Paolo Tiramani durante il consueto “Bollettino” serale.

 

LEGGI ANCHE: Borgosesia: guarita una delle prime persone contagiate.

8 Commenti

  • Filippo ha detto:

    Bisogna sapere almeno dove avviene il contagio. Soprattutto se nei condomini dove ci sono ascensori e luoghi comuni.

  • fabrizio ha detto:

    la maggior parte dei contagi a Borgosesia si fà in fretta a capire da dove arrivano!!!!!!!! Meditate Gente Meditate!!!!

    • Elena ha detto:

      Mi hai letto nel pensiero Fabrizio!
      Ora tutti a raccomandare di stare a casa…e la distanza…e lavatevi le mani….e piangiamo (giustamente!) i nostri morti…ma appena un mese fa (4 marzo) c’era gente che ballava e beveva abbracciandosi in strada come se niente fosse, incuranti e sprezzanti del fatto che questo maledetto virus nella vicina Lombardia stava già devastando vite e famiglie!
      Che pena…..

  • Ginetta ha detto:

    Elena e Fabrizio avete ragione. Mercu scurot con i sindaci in testa. Che si vergognino gli organizzatori e i partecipanti.

  • Giuseppe ha detto:

    Ma no dai non lamentiamoci, infondo l’abbiamo votato “noi”

  • Fabrizio ha detto:

    Quando si va a votare se non ci si sente rappresentati!!!basta non dare il voto a nessuno👍

  • fabrizio ha detto:

    Buongiorno a tutti, anche stamattina i soliti patiti dell’uscita in bici hanno dato il meglio di sè!!!!!! mi permetto; Quando vi state preparando per la vostra sconsiderata uscita pensate alle persone che hanno perso la vita, a quelle che che ancora stanno lottando negli ospedali ai loro famigliari ,ai medici,infermieri,volontari,e a tutti quelli che devono uscire di casa per lavorare a favore di tutti noi.Se proprio non ve ne frega niente di tutto questo, fate come nel film di Fantozzi!! saltate sulla vostra bici alla Bersagliera………..

  • Elena ha detto:

    …..e per rimanere sempre in tema, 92 minuti di applausi!!! 👏
    Speriamo che i diretti interessati leggano le tue parole, Fabrizio….!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente