Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Covid e morti a Sant’Anna? Il sindaco di Borgosesia: invenzioni che smentiremo presto
Attualità Borgosesia e dintorni -

Covid e morti a Sant’Anna? Il sindaco di Borgosesia: invenzioni che smentiremo presto

Sui social c'è chi parla di decine di decessi: primo cittadino e presidente annunciano un comunicato congiunto.

Allarmi social

Covid e morti a Sant’Anna? Il sindaco di Borgosesia: invenzioni che smentiremo presto. Sui social c’è chi parla di decine di decessi: primo cittadino e presidente annunciano un comunicato congiunto.

Covid e morti a Sant’Anna? Il sindaco di Borgosesia: invenzioni che smentiremo presto

«Io e il presidente della casa di riposo faremo un comunicato congiunto con dati precisi e incontrovertibili per smentire le solite voci faziose, di chi vuole fare becera politica anche sui nostri anziani. Non avete proprio nulla di meglio da fare che inventarvi decine di morti?» E’ lo sfogo del sindaco di Borgosesia Paolo Tiramani sul suo profilo Facebook, dopo un paio di giorni in cui soprattutto sui social si sono rincorsi post e commenti di ogni sorta sulla casa di riposo Sant’Anna.

La paura del focolaio Covid

In pratica, molti avanzano il sospetto che a Sant’Anna ci sia una sorta di focolaio Covid che provocherebbe in questi giorni parecchi decessi. C’è chi parla addirittura di decine di ospiti morti in poco tempo. Nulla di vero, secondo il sindaco. O almeno, se purtroppo qualche anziano in questi giorni se n’è andato, non saremmo comunque di fronte a una moria di queste dimensioni. Il comunicato congiunto di Comune e casa di riposo è atteso per domani, mercoledì 16 dicembre.
LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *