Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Dal 21 gennaio in Piemonte via alle vaccinazini Covid
Attualità Fuori zona -

Dal 21 gennaio in Piemonte via alle vaccinazini Covid

Ci saranno due fasi: la prima dedicata a personale e ospiti delle Rsa, la seconda a scuole e forze dell'ordine.

vaccini in piemonte

Dal 21 gennaio in Piemonte via alle vaccinazini Covid

Come riporta La Provincia di Biella, sul territorio regionale sono stati individuati 28 punti di stoccaggio delle dosi, che saranno attrezzati con frigoriferi in grado di raggiungere i -80 gradi richiesti dalla conservazione del vaccino Pfizer. La vaccinazione, al via il 21 gennaio, avverrà in due fasi: la prima riguarderà tutto il personale degli ospedali, più il personale e gli ospiti delle Rsa. Complessivamente sono 195 mila persone, anche se il dato viene continuamente aggiornato, per esempio con la recente aggiunta dei volontari. E’ stato stimato che in questa fase serviranno 143 medici, 160 infermieri, 150 Oss, e 145 unità di personale amministrativo. La seconda fase coinvolgerà scuole e forze dell’ordine, il resto della popolazione a seguire.

LEGGI ANCHE Vaccino anti-Covid da fine gennaio: si farà anche all’ospedale di Borgosesia

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *