Attualità Varallo e Alta Valsesia -

Don Giuseppe Vanzan cittadino benemerito di Bannio Anzino

Da oltre trent’anni è la guida materiale e spirituale dei pellegrini valsesiani che partecipano alle feste di Sant’Antonio

Don Giuseppe Vanzan “Anzinese benemerito” 2018. Riconoscimento per il parroco della Val Mastallone

Don Giuseppe Vanzan è parroco in Val Mastallone

Importante riconoscimento per don Giuseppe Vanzan, parroco della Val Mastallone che ha ricevuto nei giorni scorsi il premio come anzinese benemerito. L’istituto pubblico di Bannio Anzino durante i festeggiamenti di Sant’Antonio ha consegnato l’onorificenza di “Anzinese benemerito 2018” a don Giuseppe Vanzan, parroco di Cervatto, Cravagliana, Fobello e Rimella. La motivazione? Da oltre trent’anni è la guida materiale e spirituale dei pellegrini valsesiani che partecipano alle feste di Sant’Antonio. L’onorificenza vuole essere un ringraziamento a don Vanzan per la costante attività di promozione del santuario di Sant’Antonio e per la testimonianza devozionale profusa in Valsesia. La cerimonia si è svolta martedì sera al Santuario di Sant’Antonio da Padova a Bannio Anzino. Nei giorni scorsi l’istituto pubblico con i suoi volontari aveva organizzato la pulizia dello storico percorso della Via Crucis. Si tratta di un lavoro molto importante perché da lì passeranno le tradizionali processioni religiose e anche i pellegrini che, percorrendo la “Via di Sant’Antonio”, annualmente arrivano dalla Valsesia. E anche quest’estate saranno proposti diversi pellegrinaggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.