Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Fibra ottica Valdilana: la nuova connessione arriverà in tutte le case
Attualità Sessera, Trivero, Mosso -

Fibra ottica Valdilana: la nuova connessione arriverà in tutte le case

Il blocco dei cantieri per via dell'emergenza sanitaria ha inevitabilmente ritardato i lavori.

Fibra ottica Valdilana

Fibra ottica Valdilana: proseguono i lavori per una connessione più veloce.

Fibra ottica Valdilana

OpenFiber prosegue con i lavori per la posa della fibra ottica a Valdilana. Nei giorni scorsi il cantiere era al lavoro nella zona del Centro Zegna, ma anche nella municipalità di Soprana si stanno avviando i primi lavori. «L’impresa – fa il punto della situazione l’assessore ai lavori pubblici Massimo Foglizzo – sta proseguendo tra i territori di Trivero e Soprana, poi si procederà anche nelle altre municipalità. I lavori stanno riguardando in questa fase la zona di Lanvario, le frazioni di Soprana e poi Ponzone». Si tratta della prima fase del progetto: «L’impresa sta lavorando lungo le strade che successivamente saranno interessate da un lavoro di asfaltatura seguito dal Comune, in questo modo si cercherà di avere le strade in ordine una volta terminati gli scavi. Ma questa è solo una prima fase del lavoro con la posa dei cavi, poi bisognerà effettuare i collegamenti».

Connessione per tutte le case

Tutte le case saranno collegate, nessuna esclusa. Almeno, così è stato assicurato. Un servizio che sicuramente permetterà finalmente di navigare in totale tranquillità senza il rischio di vedere la linea “intasata”. Inoltre saranno raggiunte tutte le frazioni, anche quelle dove di solito si fatica ad avere un buon segnale per la navigazione. Tecnicamente, si viaggerà a 100 mega. Molto probabilmente via aerea su pali oppure via wifi nelle zone più impervie, dove saranno garantiti comunque 30 mega. Nonostante il territorio molto articolato, l’obiettivo è quello di raggiungere proprio tutti, anche le case più sparse e isolate. Per quanto riguarda le tempistiche sono ancora tutte da valutare. «Sicuramente il cantiere proseguirà ancora per tutto il mese di gennaio del 2021 – riprende Foglizzo -, poi entro il prossimo anno contiamo che ci sia anche il collegamento vero e proprio anche se non abbiamo certezze».

Lavori in ritardo

Il progetto della fibra ottica, in tutto il Biellese, è in ritardo di almeno un anno. Già nel 2020 in teoria avrebbe dovuto entrare in azione, ma solo in questi mesi diversi cantieri sono stati sbloccati. Dovranno poi essere posizionati i cabinati in prossimità delle abitazioni e la fibra cablata per le utenze. Sembra verosimile che il servizio sarà operativo nel 2022. Nel cronoprogramma presentato da OpenFiber alla Provincia di Biella si parla, nel territorio di Valdilana, di lavori che dureranno almeno fino al 31 gennaio 2021 e interesserà anche diverse strade provinciali. In particolare la Sp 226 di Cerreia, in località Soprana, la 231 tra Trivero e Mezzana Mortigliengo e poi ancora la Sp 232 Panoramica Zegna nel territorio di Trivero.

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *