Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Gabriele Franchino: “roccia” di Gattinara nella difesa della Pro
Attualità Sessera, Trivero, Mosso -

Gabriele Franchino: “roccia” di Gattinara nella difesa della Pro

Il difensore prima di vestire le bianche casacche ha girato l’Italia giocando a Cuneo, Arezzo, Monza, Vigor Lamezia, Melfi e Vibonese.

Gabriele Franchino: alla Pro un gattinarese dalla faccia dura.

Gabriele Franchino è tornato a casa

E’ tornato in terra vercellese dopo un lungo girovagare per l’Italia. Gabriele Franchino, classe 1991, ne ha fatta di strada e finalmente ora può tornare quando vuole nella sua Gattinara che l’ha visto crescere. Da questa stagione indossa la maglia della Pro Vercelli. Faccia da duro, Franchino nasce come terzino roccioso, poi ha giocato sempre sugli esterni facendosi apprezzare dai suoi allenatori: poche parole ma tanta grinta sul campo.
LEGGI ANCHE: Gattinara calcio festeggia i 100 anni con la Giornata bianconera

Ha girato l’Italia

Era stato notato sin da bambino per le sue qualità, poi addirittura il salto al Torino giocando negli Allievi dei quali fu anche capitano e poi in Primavera. Da quel momento inizia il pellegrinaggio per l’Italia, anche se subito sembra possa esserci l’accordo con il Borgomanero, all’epoca in serie D. Ma Franchino veste le maglie tra i professionisti di Cuneo, Arezzo, Monza, poi la sua carriera prosegue nel sud Italia con Vigor Lamezia e Melfi. Fino ad arrivare alla Vibonese dove si ferma per tre stagioni collezionando 70 presenze e due reti. Quindi in estate ecco la chiamata della Pro Vercelli e la possibilità di tornare tra i professionisti, ma soprattutto di avvicinarsi a casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente