Seguici su

Attualità

Grim Varallo sale alla Res per la festa dei 50 anni. Le foto

Pubblicato

il

Grim Varallo sale alla Res di Fobello, dove salì nel 1971 col fondatore.

Grim Varallo sale alla Res per la festa dei 50 anni

Cinquant’anni fa, esattamente il 16 maggio 1971, padre Giovanni Gallino guidava la prima uscita ufficiale del suo Grim (il Gruppo ragazzi in montagna del Cai Varallo) alla Res di Fobello. Per questo motivo domenica 16 maggio il sodalizio ha fatto ritorno lassù per ricordarlo e ricordare l’opera da lui iniziata.

Anche il parroco di Varallo don Roberto Collarini ha raggiunto il gruppo intorno alle 14. Qui ha celebrato la messa di fronte alla chiesetta dell’alpe. Nella sua omelia ha ricordato la figura dei sacerdoti alpinisti e in particolare quella di padre Gallino.
Scorri la galleria per vedere le foto.

L’anniversario della morte

Al termine della messa, dopo che la responsabile del Grim Stafania Marchini recitava, come Gallino ha insegnato, la preghiera dell’alpinista, è seguito accompagnato da tutti i presenti il canto “Signore delle Cime”. Queste note hanno tristemente ricordato anche che padre Gallino, 35 anni fa il 25 maggio, ci lasciava per compiere l’ultima e più alta salita verso il cielo.

Padre Gallino precursore dei tempi

Sempre Stefania Marchini in conclusione ha tracciato sotto l’acqua battente la storia del gruppo, ma soprattutto la storia di padre Gallino come uomo, insegnante, educatore, alpinista, sacerdote e specialmente precursore dei tempi. Un uomo che per realizzare questo suo progetto di “montagna come scuola di vita”, instaura una collaborazione tra le scuole e i soci della sezione Cai. Il sacerdote anticipò infatti di 20 anni il “progetto scuola” che prevede appunto la collaborazione del Cai con le scuole a livello nazionale.

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *