Seguici su

Attualità

In arrivo un tetto nuovo per le scuole di Grignasco

Pubblicato

il

In arrivo un tetto nuovo per le scuole di Grignasco. Grazie al finanziamento statale, gli interventi permetteranno anche di isolare termicamente l’edificio scolastico.

Grignasco, nuovo tetto per le scuole

Nuovo tetto per le scuole di Grignasco. Il Ministero dell’Interno ha premiato il Comune mettendo a disposizione un contributo per rifare la copertura dello stabile presente in largo Ferrari.

Si parla di 450mila euro, che saranno utilizzati per portare avanti una serie di interventi con lo scopo di ottemperare alle norme vigenti in materia anche di risparmio energetico.

LEGGI ANCHE: Carnevale Grignasco costretto a cancellare la tradizione della vendemmia

Gli interventi previsti

Il progetto prevede una serie di lavori. Si partirà dalla sostituzione della piccola orditura, con rimozione e ripristino delle porzioni di copertura più esposte agli agenti atmosferici. Gli addetti incaricati provvederanno alla rimozione delle capriate appartenenti ai bracci est e ovest dell’edificio con successivo inserimento di una nuova struttura coerente con i materiali storici.

Manutenzione e rinforzo della struttura

Si prevedono inoltre interventi di manutenzione e rinforzo strutturale delle capriate della porzione centrale con azioni mirate alla conservazione delle strutture storiche.

Isolamento termico

Al fine di isolare termicamente l’edificio scolastico si passerà all’inserimento di pannelli specifici dallo spessore di 16 centimetri all’estradosso dell’ultimo solaio.

Si completerà quindi l’intervento con un pavimento da porre a protezione dell’isolamento, tale da essere calpestabile per permettere l’ispezione e la manutenzione ordinaria del sottotetto e del rivestimento in tegole qualora sarà necessario.

Dispositivi anticaduta

Si prevede poi l’inserimento di dispositivi anticaduta che permettano successivi interventi di manutenzione ordinaria delle coperture. Nello specifico l’impianto anticaduta prevedrà tre lucernari per l’accesso alle coperture, linea vita sul colmo delle coperture e ancoraggi anti-pendolo.

Riqualificazione energetica

Quindi dalla manutenzione e dal rinforzo strutturale delle coperture di più antica esecuzione seguirà l’intervento di efficientamento energetico delle coperture con un piano per adeguamento normativo della copertura. Insomma, si tratta di un lavoro importante per il paese e per l’immobile storico che era stato realizzato nel 1920.

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *