Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Le Quotabili 2015, Gruppo Zegna al secondo posto dietro ad Armani
Attualità Borgosesia e dintorni -

Le Quotabili 2015, Gruppo Zegna al secondo posto dietro ad Armani

La ricerca, condotta da Pambianco Strategie di Impresa in partnership con Earnst & Young, si pone l’obiettivo di individuare le società italiane che hanno i requisiti per essere quotate in Borsa.

Il podio vede ancora una volta sul “gradino più alto” Giorgio Armani, seguito dal Gruppo Ermenegildo Zegna. In terza posizione Stefano Ricci che subentra a Dolce&Gabbana. Per Arredo e Design Flos, Kartell e B&B Italia. Sono questi i dati relativi alla decima edizione della “Ricerca sulle Top Aziende Quotabili”.

L’analisi, condotta da Pambianco Strategie di Impresa – società di consulenza strategica che opera nei settori Moda, Lusso, Arredamento e Desig – in partnership con EY (Earnst & Young), si pone l’obiettivo di individuare le società italiane che hanno i requisiti per essere quotate in Borsa in un orizzonte temporale di 3/5 anni, indipendentemente dall’effettiva quotazione. Il report ha selezionato le top 50 aziende della Moda e del Lusso e le top 15 dell’Arredo e del Design. Il numero delle  new entry nel 2015 è stato di 8 per il settore Moda & Lusso e di 3 per il settore Arredo & Design. 

Articolo precedente
Articolo precedente