Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Morto a 19 anni in un incidente: oggi l’addio sul campo sportivo
Attualità Fuori zona -

Morto a 19 anni in un incidente: oggi l’addio sul campo sportivo

Stamane lo straziante saluto al giovane di Novi Ligure che sognava di diventare un grande calciatore.

Morto a 19 anni in un incidente: oggi l’addio sul campo sportivo. Oggi lo straziante saluto al giovane di Novi Ligure che sognava di diventare un grande calciatore.

Morto a 19 anni in un incidente: oggi l’addio sul campo sportivo

Sognava di diventare un grande calciatore: e così sarà proprio sul campo sportivo che amici e familiari lo saluteranno per l’ultima volta. Alex Zambrano, 19 anni, è morto a seguito di un incidente dopo quasi due settimane di agonia. Come riferisce giornaledialessandria.it, il giovane era rimasto coinvolto in un incidente sulla strada tra Casal Cermelli e Bosco Marengo lo scorso 9 agosto 2019 era apparso subito in gravi condizioni. Giovedì era avvenuto il decesso. Appassionato di calcio, aveva giocato nell’Atalanta Bergamasca e in alcune formazioni locali, tra cui la juniores provinciale Under 19 della G3 Real Novi.

L’addio sul campo

Nella mattinata di oggi, lunedì 26 agosto, la cerimonia di addio si farà sul campo sportivo di Novi Ligure, e lui sarà sepolto con la sua maglia di gioco e la fascia da capitano. Il feretro entrerà in campo dallo spogliatoio, e sul terreno di gioco gli amici gli potranno dire addio un’ultima volta.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente