Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Natale di beneficenza per gli Alpini
Attualità Borgosesia e dintorni -

Natale di beneficenza per gli Alpini

A Gattinara Babbo Natale ha il cappello a punta e una penna nera. Merito degli Alpini che quest’anno hanno voluto destinare il ricavato di varie iniziative per donare un Natale più sereno ad alcune famiglie bisognose, con un’attenzione speciale ai più piccoli.

A Gattinara Babbo Natale ha il cappello a punta e una penna nera. Merito degli Alpini che quest’anno hanno voluto destinare il ricavato di varie iniziative per donare un Natale più sereno ad alcune famiglie bisognose, con un’attenzione speciale ai più piccoli. La cerimonia di consegna è avvenuta sabato 19 nella sede del Gruppo Alpini di Gattinara, in via Trento. 

“A metà dicembre”, spiega il Presidente degli Alpini di Gattinara Flavio Travaini, “abbiamo partecipato ai mercatini di Natale con uno stand e con il ricavato abbiamo acquistato oltre trenta giochi per bambini fino a dieci anni, da destinare alle famiglie seguite dall’associazione di volontariato San Vincenzo. Loro li hanno distribuiti prima di Natale e ci hanno riferito che i bambini erano contentissimi”.

Già a novembre, grazie ai proventi di una castagnata benefica, gli Alpini avevano comprato 200 kg di riso e un gran numero di scatolette di tonno per la San Vincenzo. 

 

Articolo precedente
Articolo precedente