Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Ospedale Borgosesia: prima Domenica delle palme senza don Giovanni
Attualità Borgosesia e dintorni -

Ospedale Borgosesia: prima Domenica delle palme senza don Giovanni

Un messaggio rivolto a don Bossi, parroco di Agnona, Isolella e Foresto e cappellano dell’ospedale, scomparso poco più di tre settimane fa.

Ospedale Borgosesia: prima Domenica delle palme senza don Giovanni Bossi.

Ospedale Borgosesia senza don Giovanni

Nella ricorrenza della Domenica delle Palme, il sacerdote era solito celebrare la messa per i pazienti dell’ospedale di Borgosesia: «Domani si celebra il ricordo di “Gesù, quale umile Re di gloria, che entra in Gerusalemme tra la folla festante e acclamante Osanna al Figlio di Davide”. Domenica delle Palme. Domenica che don Giovanni dedicava nella cappella dell’ospedale alla messa per gli ammalati».
LEGGI ANCHE: Vent’anni per il paese. Foresto ringrazia don Giovanni

Messa aperta a tutti

«Messa non riservata, ma aperta e preparata con meticolosi inviti alle autorità, agli amministratori comunali, alle associazioni, agli alpini delle sue parrocchie, ai cori parrocchiali, ai famigliari dei degenti, ai medici, al personale infermieristico. E tutti davanti all’altare sul quale concelebrava con altri sacerdoti, in doveroso raccoglimento si partecipava alla funzione eucaristica».

Programmazione interrotta

«Già in febbraio, alcuni giorni prima della sua improvvisa mancanza, durante un sincero e abituale pranzo in famiglia da me, avevamo avviato e approvato con reciproco entusiasmo il programma per questo prossimo impegno. Tristemente le parole non hanno più avuto interlocutore e i fogli sono rimasti bianchi sulla scrivania».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *