Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Ospedale “quasi” salvo: oggi si decide.
Attualità, Politica Borgosesia e dintorni -

Ospedale “quasi” salvo: oggi si decide.

Una ventina di nuovi posti letto di post-acuzie, la garanzia che cardiologia non sarà cancellata, il ritorno dell’unità di terapia intensiva coronarica e la possibilità di riattivare la farmacia interna. Sono questi gli interventi che potrebbero scongiurare il tracollo dell’ospedale di Borgosesia. Ad anticiparli, con tono fiducioso, l’europarlamentare Gianluca Buonanno che ha incontrato il governatore Sergio Chiamparino, e il direttore dell’assessorato alla sanità Fulvio Moirano. In giornata la giunta regionale esaminerà gli Atti aziendali delle Asl.

 Maggiori informazioni sul numero di Notizia Oggi in edicola