Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Parroco Crevacuore “riscrive” il Vangelo di Matteo
Attualità Sessera, Trivero, Mosso -

Parroco Crevacuore “riscrive” il Vangelo di Matteo

Si tratta di una «raccolta di riflessioni scritte tra la Parola di Dio e la vita quotidiana».

Parroco Crevacuore “riscrive” il Vangelo di Matteo: nuovo libro di monsignor Alberto Albertazzi dopo lo “Zibaldino” di due anni fa.

Parroco Crevacuore “riscrive” il Vangelo

Si intitola “A zonzo per il Vangelo di Matteo”. E’ il nuovo libro di monsignor Alberto Albertazzi, parroco di Crevacuore, Guardabosone, Ailoche e Caprile. E’ una raccolta di commenti al vangelo della domenica. «Ho cercato di dare un titolo un po’ originale anche per incuriosire il lettore – spiega -. Non è un commento sistematico al Vangelo, è soprattutto una raccolta di riflessioni tra Vangelo e vita». E’  da poco disponibile in libreria e sulle piattaforme di vendita on-line.

Una raccolta brillante

Come chiarisce l’autore «il Vangelo vuole essere reso leggibile in modo vivace e coinvolgente, non derogando dalla serietà che si merita e, mobilitando riferimenti letterari di estrazione non biblica, senza snobbare l’originale greco dei Vangeli e lasciandosi sfuggire qualche “battutella”, comunque sempre molto rispettosa». Per l’immagine di copertina è stata scelta l’opera di Hans Memling, “La Passione di Cristo”, su concessione del Ministero per i beni e le attività culturali Musei Reali, ed esposta alla Galleria Sabauda di Torino, proprio per sottolineare lo stretto legame tra due mondi apparentemente lontani, la vorticosa vita quotidiana e la presenza di Cristo nel mondo testimoniata dai Vangeli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente