Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Piazza Borgosesia l’altro giorno il confronto tra Comune e commercianti
Attualità Borgosesia e dintorni -

Piazza Borgosesia l’altro giorno il confronto tra Comune e commercianti

Tra un paio di settimane la decisione

Piazza Borgosesia l’altro giorno il confronto tra Comune e commercianti. Nessuna decisione è stata ancora presa

Piazza Borgosesia se ne riparlerà fra qualche giorno

Il confronto è arrivato: amministratori e commercianti si sono incontrati per discutere sulla viabilità della piazza di Borgosesia. Nessuna decisione è stata ancora presa, se ne riparlerà fra quindici giorni. La discussione ruota attorno alla viabilità di piazza Mazzini: per i negozianti l’attuale organizzazione è penalizzante per la città e il commercio. Ne avevano discusso gli operatori del settore, in una partecipata riunione convocata due settimane fa nella sede dell’Ascom. E lunedì una delegazione è stata ricevuta in municipio.

Il sindaco esaminerà la situazione insieme ai tecnici

Al termine dell’incontro il sindaco si è preso alcuni giorni di tempo per esaminare la situazione insieme ai tecnici: «I commercianti hanno presentato le loro esigenze – dice Paolo Tiramani – e chiesto di modificare l’assetto attuale della viabilità della piazza. Ora l’intero discorso sarà valutato con i nostri tecnici per una decisione definitiva». Con un punto fermo: «Sui parcheggi non si discute, non verrà modificata l’attuale impostazione».

«Un ruolo di mediazione»

Il responso arriverà tra una quindicina di giorni: «Come amministratori siamo nella posizione di dover mediare fra le parti – prosegue Tiramani -; i commercianti hanno le loro esigenze, ma dobbiamo pensare anche alla volontà dei cittadini che al contrario preferiscono un centro chiuso alle auto. Una cosa è certa: quanto verrà deciso fra un paio di settimane sarà definitivo: nei mesi scorsi abbiamo già accolto alcune richieste pervenute dai commercianti, quindi non si faranno più esperimenti. Sarà l’ultima volta che l’argomento verrà affrontato».

Commercianti fiduciosi

Dopo l’incontro appaiono fiduciosi i commercianti: «E’ stata una buona opportunità per dialogare su una questione che riteniamo fondamentale – commenta Alberto Sappa, che faceva parte della delegazione -. Abbiamo portato la voce di un centinaio di commercianti che riscontrano un problema di fondo, ossia la difficoltà dei cittadini di accedere alla piazza. Tutto ruota attorno a questo: da quando l’area centrale è stata pedonalizzata, la viabilità non funziona e finisce per tenere lontano le persone invece che permettere loro di raggiungere il centro. Sindaco e assessori hanno assicurato un progetto globale di revisione della viabilità e da parte nostra ci auguriamo che le nostre proposte e le nostre osservazioni vengano tenute in considerazione». Analisi condivisa da Laura Cerra: «Un passaggio sicuramente positivo. Gli amministratori hanno recepito le esigenze che abbiamo manifestato e preso atto che la viabilità in centro è diventata un grosso problema per la città. Era importante condividere per l’interesse generale, ora è stato fatto e attendiamo la decisione».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente