Seguici su

Attualità

Ponzone dice addio a Giacomo Verzoletto, genio del tessile

Pubblicato

il

Ponzone dice addio a Giacomo Verzoletto, genio del tessile. Partito da una fabbrichetta, seppe creare un impero.

Ponzone dice addio a Giacomo Verzoletto, genio del tessile

La sua fortuna nel tessile l’aveva iniziata con un piccolo capannone a Ponzone insieme al fratello Antonio. Il Triverese e tutto il Biellese piange Giacomo Verzoletto (per gli amici “Giacomino”), 88 anni, presidente della Fraver Spa. Vittima di un incidente domestico era stato ricoverato in ospedale, è morto nei giorni scorsi.

Un impero avviato nel basso Triverese

Verzoletto, classe 1932, aveva mosso i primi passi nel tessile proprio a Ponzone per costruire una azienda internazionale. Ha creato un impero toccando paesi come la Russia e la Romania, qui nel 2013 venne premiato per i 40 anni di attività della Rifil, la prima società di produzione privata creata in Romania dopo il 1945. Con Emilio Falco, altro imprenditore scomparso ormai tre anni fa, aveva acquistato il ramo tessile acrilico della Bayer. Il funerale viene celebrato lunedì a Ponzone, ma in forma strettamente privata.
LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *