Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Portula cane-eroe salva altri tre adulti e 14 cuccioli
Attualità Sessera, Trivero, Mosso -

Portula cane-eroe salva altri tre adulti e 14 cuccioli

Un Border Collie ha attirato l'attenzione di una ragazza e l’aveva condotta dove c’erano i piccoli.

Portula cane-eroe salva altri tre adulti e 14 cuccioli. Una storia a lieto fine che ha commosso in molti.

Portula cane-eroe salva altri tre adulti e 14 cuccioli

E’ stata una ragazza giovedì mattina a segnalare la presenza di un cane bianco e rosso a bordo della strada che collega Coggiola a Portula nei pressi di frazione Gila. Ha fatto una foto e subito l’ha condivisa su Facebook pensando a un cane che si era allontanato o si era perso. Diverse persone lo avevano notato, ma quando si avvicinavano questo si dirigeva verso l’erba alta. Anche il personale del Comune di Portula si è attivato ed è andato a verificare la situazione con altre persone. Il realtà il border collie non scappava, semplicemente voleva che qualcuno lo seguisse. E così hanno fatto. Seguendolo, hanno trovato altri tre cani adulti. Alla vista delle persone sono andate incontro scodinzolando chiedendo coccole. Si capiva che erano in cerca di aiuto.

LEGGI ANCHE Cane salvato dopo essere scivolato nel canale a Trecate GALLERY

Uno di loro, femmina, aveva le mammelle grosse, ed era lì, accanto ad uno scatolone. Era pieno di cuccioli nati da neppure una settimana. Sono tutti simil Border Collie. A quel punto le persone hanno subito tirato fuori i cuccioli per dargli alla mamma che non poteva allattarli visto che erano all’interno della scatola. La mamma si è accucciata e li ha allattati, fiduciosa ancora, dell essere umano.  In seguito, è intervenuto il canile di Cossato, dove i tre cani adulti sono stati portati, invece la mamma e i cuccioli, sono in un’altra struttura visto il gran numero di cani presenti al canile di Cossato e il troppo caldo nei box.

L’appello sui social

Intanto sui social le foto dei quattro cani e quattordici cuccioli sono state condivise. Qualcuno li ha sicuramente abbandonati in mezzo al bosco. La speranza è che qualcuno possa dare qualche informazione utile a trovare i proprietari mettendosi in contatto con il Comune. La cucciolata invece presto potrà essere adottata, i piccoli si trovano al canile a Cossato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente