Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Pro loco di Pray, il direttivo ha detto stop. Cercasi volenterosi
Attualità Sessera, Trivero, Mosso -

Pro loco di Pray, il direttivo ha detto stop. Cercasi volenterosi

«Approfittiamo dello stop imposto dalle restrizioni Covid per un passaggio di consegne che sia utile e costruttivo».

Pro loco di Pray, il direttivo: «Noi ci fermiamo, serve un nuovo gruppo».

Pro loco di Pray, il direttivo ha detto stop

Il direttivo della Pro loco di Pray passa il testimone. Ha deciso di fermarsi e intanto cercare un nuovo gruppo che porti avanti iniziative ed eventi. E così ha lanciato l’appello ai cittadini e il messaggio è comparso anche sui social e sulla pagina Facebook dell’associazione.

“Ritiro” con un anno di anticipo

«Il nostro direttivo – spiega il presidente Michael Jungton – decadrebbe nel 2022. Purtroppo attualmente ci sono persone al suo interno, io compreso, che hanno problemi lavorativi e familiari e non possono dedicarsi totalmente e portare avanti questi incarichi nel migliore dei modi. Visto che il periodo, legato al lockdown, non permette di organizzare nulla, abbiamo pensato di lanciare l’appello a chi vuole creare un’altra squadra così da partire in tempo».

Chi può farsi avanti

«Possono far parte del nuovo direttivo tutti coloro, al di sopra dei 18 anni, che vogliano mettersi in gioco e continuare a creare e proporre eventi per il nostro territorio – spiega Jungton -. Siamo a completa disposizione per dare informazioni su come funziona l’associazione, per mostrare le risorse, le attrezzature e le strutture a disposizione e per qualsiasi altra domanda che ci verrà fatta».

Per informazioni è possibile scrivere sulla pagina Facebook, via mail a info@prolocopray.it o al numero 349.7469.353.

L’ultimo appuntamento organizzato

Uno degli ultimi appuntamenti importanti proposti, prima della pandemia, è stata l’organizzazione della 30esima edizione di “Pray in vetrina”, l’iniziativa autunnale che è il vero fiore all’occhiello per la Pro loco e il paese di Pray. L’evento aveva tenuto banco dal 13 al 16 settembre del 2019. Quest’anno, invece, la Pro loco ha partecipato all’iniziativa natalizia promossa dal Comune in collaborazione con le associazioni per addobbare il paese.

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *