Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Quel Mercu Scurot 2020: ultima festa prima del lockdown
Attualità Borgosesia e dintorni -

Quel Mercu Scurot 2020: ultima festa prima del lockdown

Proprio la sera di quel 4 marzo, nuove regole regionali imposero lo stop a tutte le manifestazioni pubbliche.

Quel Mercu Scurot 2020: il blocco agli eventi pubblici scattò quella stessa sera.

Quel Mercu Scurot 2020: ultima festa prima del lockdown

Lo scorso anno la giornata del Mercu Scurot coincise con l’inizio delle restrizioni più serrate per arginare l’emergenza sanitaria da Covid-19. Si trattò di un’edizione molto discussa: dopo un primo rinvio, la manifestazione completa di pranzo e sfilata venne riprogrammata per il mercoledì successivo, 4 marzo.

LEGGI ANCHE: Mercu Scurot recupera il 4 marzo: esulta il carnevale di Borgosesia

Fu possibile in quanto nella settimana a cavallo tra la fine di febbraio e i primi giorni di marzo qualche restrizione venne sospesa, permettendo di organizzare anche gli eventi pubblici. Il Mercu Scurot si svolse, pur tra le critiche di coloro che pensavano fosse un azzardo consentire una manifestazione di tale portata.

LEGGI ANCHE: Mercu Scurot 2021 per pochi fedelissimi: Borgosesia chiude il carnevale

L’ultimo evento pubblico in città

E fu l’ultimo evento: proprio la stessa sera nuove regole regionali imposero lo stop a tutte le manifestazioni pubbliche. Di quell’edizione, resta iconica l’immagine della statua in piazza Cavour dedicata al “cilindrato” a cui venne apposta una mascherina anti-contagio.

mercu scurot

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *