Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Rebus in vetrina: a Borgosesia gioco per tutti | VIDEO
Attualità Borgosesia e dintorni -

Rebus in vetrina: a Borgosesia gioco per tutti | VIDEO

E' partito “Gioca Evvinci”, concorso che coniuga commercio ed enigmistica sino a una lotteria finale. Un'iniziativa dedicata alla festa patronale.

Rebus in vetrina: a Borgosesia gioco per tutti abbinato alle feste patronali. Sfida a risolvere le vignette esposte nelle vetrine di 35 negozi del centro: poi si partecipa alla lotteria finale!

Rebus in vetrina: a Borgosesia gioco per tutti

E’ partito “Gioca Evvinci Borgosesia”, il concorso che coniuga commercio, giochi enigmistici e “zampette”, sino a una lotteria finale, in concomitanza della patronale di Borgosesia. Nelle vetrine dei negozi aderenti sono già esposti i rebus da risolvere e le fotografie degli animali da votare. Tocca ora ai cittadini seguire il filo che unisce le vetrine, trovare la soluzione e comporre la filastrocca per partecipare alla lotteria e aggiudicarsi i buoni sconto in palio.

Si vincono buoni-acquisto da 50 euro

Sette i premi con buoni acquisto da 50 euro. C’è tempo sino a fine mese: i volantini vanno consegnati entro il 30 giugno, alla festa del comitato carnevale “A l’è San Peru al Borg”. «E’ un invito alla popolazione a mettersi in gioco – presenta l’iniziativa Carlo Comoli, presidente dell’associazione Oadi Evviva Borgosesia che propone il concorso insieme all’Ascom, al comitato carnevale e a Notizia Oggi -. Si è voluto creare una sorta di itinerario commerciale su 35 attività di Borgosesia, affinche i cittadini scoprano le vetrine, risolvano gli enigmi e compilino il volantino. In queste tre settimane i borgosesiani potranno seguire una sorta di tour commerciale, mettendosi alla prova nei quiz di facile risoluzione».

Ci sono anche le foto delle “zampette”

Il volantino con i nomi dei negozi e gli spazi per le soluzioni e il voto alla “zampetta” preferita, viene distribuito nei negozi aderenti. I rebus, in tutto 46 (alcune vetrine ne hanno due), letti di fila formano una filastrocca sugli animali. Filastrocca e rebus sono stati ideati ed elaborati da Francesca Comoli. Il regolamento completo è consultabile sui siti www.evvivaborgosesia.it e www.carnevaleborgosesia.it. Sono essenzialmente tre i settori in cui è suddiviso “Gioca Evvinci Borgosesia”: lotteria, rebus e “zampette in vetrina”.

Lotteria

I biglietti della lotteria vengono distribuiti in omaggio a seguito «della consegna del volantino compilato e precisamente dopo aver risolto i 46 rebus, o che vi sia un palese tentativo di riuscirci», durante la festa “A l’è San Peru al Borg” che il comitato carnevale organizza dal 21 al 30 giugno nel piazzale dell’Ipercoop. L’estrazione dei numeri vincenti avverrà l’8 luglio, nella sede Ascom in viale Varallo (alle 14.30, alla presenza di un funzionario del Comune di Borgosesia).

Gioco dei rebus

Il gioco è composto da 46 rebus, di livello elementare. La compilazione delle 46 soluzioni consecutive compone una filastrocca sul tema degli animali. E’ necessario seguire la numerazione prevista su ogni stampa in vetrina e segnata correttamente su ogni riga del modulo di partecipazione. Entro l’8 luglio, conteremo le schede totali imbucate, e quante siano state correttamente risolte e facilmente leggibili. Non è obbligatorio il voto alla foto degli animali. Al fine puramente didattico verranno estratti tre vincitori virtuali del gioco.

Zampette in vetrina

La classifica prodotta dal sondaggio di Notizia Oggi ha permesso di scegliere quali delle 612 foto potesse finire sulle 46 vetrine. Le preferenze sono ora azzerate. E’ necessario segnare sul volantino numero e nome dell’animale. Per validare la tessera imbucata bisogna dimostrare di aver risolto (anche erroneamente) i 46 rebus. Entro l’8 luglio verrà stilata la classifica delle foto più votate e i primi tre classificati verranno virtualmente premiati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente