Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Roasio restyling finito al palazzo municipale
Attualità Gattinara e Vercellese -

Roasio restyling finito al palazzo municipale

L'intervento per l'apertura di un nuovo varco d'accesso

villa del bosco

Roasio restyling terminato per il municipio. Restaurato per l’occasione anche il busto del dottor Gilardi.

Roasio restyling del municipio

Si è conclusa nei giorni scorsi la messa a nuovo del palazzo municipale di Roasio. I lavori hanno riguardato la formazione del varco di accesso al palazzo comunale lato sud. «Oltre al nuovo varco di accesso – spiega il sindaco Gianmario Taraboletti – si sta procedendo al restauro del busto del dottor Gilardi. Sono gli ultimi due interventi previsti nello scorso bilancio. Dopo i lavori che hanno interessato l’ufficio anagrafe e demografico e quello della polizia municipale realizzati in precedenza, si è voluto intervenire nell’androne esterno del nostro palazzo municipale, con l’apertura di un nuovo varco nella muratura perimetrale dell’androne stesso».

Il restauro del busto

Qui era posizionato il busto del cavalier Giovanni Gilardi, medico chirurgo della comunità. Verrà ricollocato successivamente al suo restauro sulla facciata principale del municipio. «L’intervento, realizzato dall’impresa edile Zani srl prevedeva, oltre la formazione e l’allestimento del cantiere, la rimozione delle lastre in pietra dello zoccolo e del pavimento esterno esistente, con il recupero delle stesse, per il loro successivo riutilizzo – spiega ancora il sindaco -, oltre alla demolizione in breccia della muratura perimetrale esistente per la successiva creazione del nuovo varco di accesso al porticato uguale a quello già presente sul lato opposto dall’accesso di via Carazzo».

Più sicurezza

L’intervento effettuato è finalizzato al miglioramento della sicurezza, agevolando altresì l’accesso pedonale agli uffici comunali dall’adiacente piazzetta e non per ultimo, l’aspetto estetico del palazzo municipale. «Non appena sarà terminato il lavori di pulizia e lucidatura del busto del dottor Gilardi, si procederà con il suo riposizionamento, sulla parete frontale dell’androne stesso del palazzo municipale», conclude Taraboletti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente