Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Serravalle l’arte del legno protagonista a Bornate. Le foto della festa
Attualità Serravalle e Grignasco -

Serravalle l’arte del legno protagonista a Bornate. Le foto della festa

Creatività e divertimento: questi i fili conduttori dell'evento.

Serravalle l’arte del legno protagonista a Bornate.  Colori, alberi, legno e tanto divertimento: questi sono stati i fili conduttori di “Il bosco, il legno e poi…”, l’evento promosso sabato dalla Pro loco in collaborazione con il Comitato benefico bornatese che ha animato l’area antistante la Ca’ di Lanternun, a Bornate.

Serravalle l’arte del legno protagonista a Bornate

Scorri per vedere le foto

Complice il bel tempo, parecchi bambini hanno trascorso il pomeriggio e la serata all’insegna delle attività. A partire dalle 14.30 si sono aperte le iscrizioni e a seguire i piccoli hanno potuto girare tra le diverse postazioni avvicinandosi all’arte dell’intaglio del legno, al mondo dei boschi con l’associazione Monte Rosa Foreste e conoscere da vicino l’Aib di Serravalle.

Arte

L’appuntamento è stato anche l’occasione per inaugurare “Bornarte”, progetto ideato da Fabio Nicola che si propone di dare vita ad un percorso d’arte che si sviluppi ad anello intorno alle colline bornatesi. Vicino all’ingresso del parco giochi sono state installate 13 matite di legno con foglie di diversi alberi, intagliata dallo sculture con l’aiuto dei bimbi. Un omaggio all’arte ma anche un modo per sensibilizzare i giovani all’attenzione verso la natura. La giornata è proseguita con gli apericena dalle 18.30 in poi. Infine alla sera, cinema all’aperto con “Robinhood”.

Ringraziamenti

«Siamo soddisfatti della partecipazione da parte delle famiglie – commenta Mauro Piolo della Pro loco -. Un grazie va al Comitato benefico, all’Aib, a Pier Bianchetti, Matteo Castaldi, Paolo Danese, Sadi, Alberto Scarenzi, Fabio Nicola, Maurizio Boca Mirko Carlone, Stefano Colomba, Roberto Colomba e Claudio Biella».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *