Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Si potenzia la linea ferroviaria Biella-Novara, servono 10 milioni di euro
Attualità Borgosesia e dintorni -

Si potenzia la linea ferroviaria Biella-Novara, servono 10 milioni di euro

L’elettrificazione della Biella Santhià e il potenziamento della linea verso Novara per uscire dall’isolamento

A Biella è stato firmato il protocollo di intesa per far uscire il territorio dall’isolamento ferroviario grazie al progetto sulla elettrificazione della libea Biella-Santhià e l’ammodernamento della Biella-Novara. Alla presenza dell’assessore regionale ai trasporti FrancescoBalocco è stato firmato l’accordo di intesa tra Regione e Provincia, i Comuni di Biella e Cossato, la Camera di Commercio, il Gruppo Banca Sella, la Fondazione Crb, l’Unione industriale biellese e Biverbanca. Ora si procederà alla redazione del proetto, quindi bisognerà ottenere il finanziamento  di circa 10 milioni di euro  per l’opera. I lavori potrebbero partire nel 2018.

Articolo precedente
Articolo precedente