Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Sizzano festeggia nonna Vittorina: ha raggiunto i 109 anni
Attualità Novarese -

Sizzano festeggia nonna Vittorina: ha raggiunto i 109 anni

L'ultracentenaria, memoria storica del paese, ha ricevuto gli auguri in videoconferenza.

sizzano festeggia

Sizzano festeggia la sua decana: con i suoi 109 anni, Vittorina Zoppis è la donna più longeva della provincia.

Sizzano festeggia Vittorina

Compleanno da record per Vittorina Zoppis: la decana della provincia di Novara ha spento sabato 109 candeline. Residente a Sizzano, è una delle donne più longeve d’Italia. Quest’anno ha festeggiato il compleanno perfettamente calata nel presente: il sindaco Celsino Ponti e la giunta sizzanese si sono infatti collegati infatti via Skype dal municipio con l’abitazione della ultracentenaria, portandole il saluto dell’amministrazione comunale e di tutta la cittadinanza. Al brindisi virtuale era presente tutta la grande famiglia di nonna Vittorina, con il figlio, i nipoti, i pronipoti e i trisnipoti.

LEGGI ANCHE: Varallo festeggia la maestra Irene che compie cent’anni

La storia

Nata nel 1911, Vittorina Zoppis ha attraversato tutta la storia del Novecento. E’ nata quando si viaggiava sui carretti, oggi viene portata in auto. Ha superato due Guerre Mondiali e tutte le tragedie dello scorso secolo, mantenendo una memoria prodigiosa; alla bella età di 103 anni infatti ha pubblicato un libro di ricordi intitolato “Una storia sizzanese. I miei primi cento anni”, il cui ricavato era stato devoluto per l’asilo infantile del paese.
Vittorina Zoppis aveva solo cinque anni quando perse il padre, disperso durante la Grande Guerra. La madre crebbe da sola le due figlie, e una volta adulta, Vittorina rischiò di vivere una seconda tragedia: durante la Seconda guerra mondiale infatti rischiò di perdere il marito Luigi Giromini, chiamato a combattere. Tornato a casa, trascorsero insieme 73 anni di matrimonio, dal quale nacquero due figli.

La memoria storica

«E’ un privilegio – ha detto il sindaco Ponti- celebrare questa ricorrenza. Auguri a Vittorina che con i suoi racconti ha contribuito alla pubblicazione di un libro, che è un pezzo di storia locale. Ripercorrendo uno spaccato di vita vissuta, attraversa un secolo di storia piemontese; è una testimonianza del cambiamento e delle trasformazioni della società. Nonna Vittorina è la memoria storica del paese».
Vittorina Zoppis, che ha vissuto sempre a Sizzano, gode di ottima salute, alla faccia del virus, ed è ancora perfettamente lucida.

In foto: i festeggiamenti dello scorso anno

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente