Seguici su

Attualità

Soldato volontario morto in Ucraina: Dumitru aveva lavorato 18 anni a Ponzone

Pubblicato

il

 Soldato volontario morto in Ucraina: Dumitru aveva lavorato 18 anni a Ponzone.  Ignatescu per 18 anni aveva vissuto nel Triverese lavorando in alcune famiglie come giardiniere e factotum. Nei giorni scorsi è caduto in guerra.

L’arrivo a Trivero

Dumitru Ignatescu dopo la scuola tecnica aveva prestato servizio militare nell’esercito con le truppe di fanteria nella città di Bolgrado, regione di Odessa. In seguito all’esperienza vissuta tra le milizie dell’esercito all’età di 27 anni decise di trasferirsi in Italia per cercare lavoro arrivando a Trivero dove aveva fatto il “factotum” in alcune famiglie.

LEGGI ANCHE Dopo 13 anni la frazione Viera ha perso il suo cane-mascotte: addio a Sansone

I ricordi

In tanti a Valdilana se lo ricordano bene. Spesso lo si vedeva passare a piedi o in auto mentre andava a fare la spesa, o commissioni per il paese. Con lui erano arrivati poi i suoi famigliari, moglie e bambini. Tanti i messaggi di cordoglio arrivati alla famiglia anche da Valdilana. «Era una persona disponibile – ricorda un’amica -. Non dimenticheremo la sua gentilezza e il suo sorriso». Forse all’apparenza poteva sembrare un uomo che non dava confidenza, ma nella comunità aveva saputo inserirsi bene. «Lui e la famiglia si erano inserite bene – ricorda un’altra persona -. E’ morto sul campo per una guerra assurda, questo fa davvero male».

 

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *