Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Soste vietate a Borgosesia, il Comune lancia gli ”avvisi di cortesia” prima di partire con la multe
Attualità Borgosesia e dintorni -

Soste vietate a Borgosesia, il Comune lancia gli ”avvisi di cortesia” prima di partire con la multe

Chi sgarra troverà solo una segnalazione. Ma da luglio si cambia musica

Niente multe per divieti sosta, per ora, nella nuova piazza di Borgosesia, che il Comune sta completando in questi giorni. Fino al 30 giugno i vigili si limiteranno a mettere sotto il tergicristallo una sorta di “avviso di cortesia”: si spiega che l’auto è ferma dove non si dovrebbe, ma che per il momento non ci sarà la contravvenzione: «Ma si avverte che a breve tali infrazioni non saranno più tollerate». Un modo per invitare con le buone maniere gli automobilisti a “studiare” la nuova posizione di parcheggi e aree pedonali. Da inizio luglio in avanti, però, al posto dell’avviso ricomparirà il tradizionale foglietto rosa con allegato il bollettino.

 

Articolo precedente
Articolo precedente