Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Tempio crematorio di Biella, sono 500 le denunce
Attualità Fuori zona -

Tempio crematorio di Biella, sono 500 le denunce

Arrivano non solo dal Biellese, ma anche da Vercellese e Lombardia

Tempio crematorio, denunce anche dalla Lombardia.

Tempio crematorio di Biella, le indagini

Sono salite a 500 le denunce delle famiglie che negli ultimi anni si sono rivolte al tempio crematorio di Biella per il proprio caro. L’operazione della Procura di Biella e carabinieri aveva portato alla luce una macabra procedura  per procedere alle cremazioni in tempi rapidi. Tramite il Codacons le famiglie hanno iniziato a presentare denuncia , l’ultimo faldone di fascicoli è stato portato proprio nei giorni scorsi in procura a Biella. Diverse le famiglie non solo biellesi che si sono rivolte alla giustizia, ma anche provenienti dalla Valsesia e dalla Lombardia. Nel frattempo tra le persone coinvolte nel caso c’è chi pensa  al patteggiamento.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *